Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA INFORMATIVO DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE IN SARDEGNA

Avviso Cantieri di nuova attivazione – Annualità 2019

A partire dal 25 maggio tutti i comuni della Sardegna potranno presentare i progetti per l’attivazione di nuovi cantieri finalizzati all’occupazione di disoccupati e disoccupate nel territorio regionale.

 

 

L’Assessorato regionale al Lavoro ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’attuazione della Misura “Cantieri di nuova attivazione – Annualità 2019” del Programma Integrato Plurifondo LavoRAS in favore dei comuni della Sardegna, per l’attivazione di cantieri finalizzati all’occupazione per disoccupati e disoccupate del territorio regionale.

 

L’iniziativa, che prevede una dotazione finanziaria di 37 milioni di euro,  è finalizzata all’incremento e alla salvaguardia dei livelli occupazionali attraverso politiche di attivazione, conciliazione, incentivi e altre misure di rafforzamento dell’occupabilità. Altro obiettivo è potenziare i processi territoriali di sviluppo e salvaguardia dei beni comuni attraverso: la tutela del patrimonio dell’intero territorio regionale, orientando l’attività dei cantieri in favore della prevenzione, per ridurre le conseguenze di calamità naturali, eventi catastrofici, rischio idrogeologico; il miglioramento della fruibilità delle terre pubbliche e dell’accessibilità al patrimonio culturale e archeologico; l’incremento  della digitalizzazione delle banche dati dei Comuni; la valorizzazione del patrimonio culturale e del patrimonio immobiliare pubblico.

 

I suddetti progetti dovranno essere presentati attraverso la trasmissione di DCT (Dossier di Candidatura Telematica) tramite i servizi online del SIL Sardegna a partire dalle ore 10:00 del 25 maggio ed entro e non oltre il 31 luglio 2020 ore 23:59.

 

Si evidenzia che per poter predisporre e inviare il DCT è necessario essere preventivamente registrati nel SIL ed essere abilitati alla procedura in questione. Al fine di essere abilitati, è indispensabile che il Comune invii alla PEC lavoro@pec.regione.sardegna.it, le seguenti informazioni:
-  codice fiscale del comune;
-  nome, cognome e userid dell’utente che compilerà il DCT (l’utente può essere anche diverso dal Sindaco o dal RUP).

 

La compilazione del DCT prevede una prima fase di predisposizione ed invio del form online ed una seconda fase di  perfezionamento dello stesso entro i termini previsti dal suddetto Avviso.

 

Per eventuali richieste di chiarimento, sia sulla registrazione che sulla predisposizione del DCT, è possibile contattare il Servizio Help Desk del SIL attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 14.00, e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 attraverso uno dei seguenti canali:
-  E-mail: supporto@sardegnalavoro.it;
-  Form web: Richiesta supporto accessibile attraverso la selezione dell’omonimo link nella homepage del Portale Pubblico SIL Sardegna;
-  Telefono: 070 513922 (durante l’emergenza COVID 19 invece il numero è 02-36053967).

 

Determinazione Approvazione avviso prot. n.14326-979 del 23.04.2020 (2.1 MiB) [file.pdf]