Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA INFORMATIVO DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE IN SARDEGNA

Orientamento e Consulenza

Il servizio di Orientamento si rivolge in maniera particolare agli utenti che desiderano conoscere in maniera più accurata le proprie attitudini ed il proprio potenziale professionale al fine di scegliere con maggiore consapevolezza il percorso lavorativo più adatto.

 

Inoltre, i Centri dei Servizi per il Lavoro, affiancano in modo particolarmente attivo i disoccupati di lunga durata (ed in genere tutte le categorie definite “svantaggiate”) con l’intento di aiutarli a definire nuove metodologie di inserimento e, se necessario, a ritrovare le motivazioni che li renderanno nuovamente “elementi attivi” nella ricerca del lavoro.

 

Il Centro dei Servizi per il Lavoro sarà in grado, grazie alle competenze specifiche dei suoi operatori, di organizzare incontri con gruppi omogenei di utenti, predisporre un piano di interviste personalizzate con l’ausilio di un team di esperti e programmare interventi mirati a sostegno di particolari categorie di utenti, come disabili o disoccupati di lunga durata.

 

Anche in questo settore è possibile osservare l’aspetto innovativo dei Centri dei Servizi per il Lavoro, più attenti e vicini alle singole esigenze degli utenti in un’ottica di accompagnamento e guida nel mondo del lavoro e nella realtà locale.
L’unità che offre il servizio di Orientamento e Consulenza sarà in grado di:

 

Fornire un servizio di orientamento di base

Si tratta di un servizio rivolto a giovani che hanno appena conseguito un titolo di studio e che si affacciano per la prima volta nel mondo del lavoro. La consulenza è mirata a comprendere quelli che potrebbero essere i futuri sbocchi occupazionali offerti dal loro titolo, le caratteristiche e le attitudini richieste per le diverse tipologie di lavoro, l’eventuale necessità di un ulteriore processo di formazione.

La metodologia utilizzata dai Centri sarà di partire dalle esperienze vissute dall’utente, valutare le attitudini e le ambizioni e, sulla base di queste informazioni, tracciare un possibile percorso lavorativo.

I Centri dei Servizi per il Lavoro organizzano incontri di gruppo tra utenti con una situazione di base comune (ad esempio neo diplomati) e realizzano interviste personalizzate con esperti.

 

Organizzare corsi brevi sulle tecniche di ricerca attiva del lavoro

Una caratteristica dei Centri dei Servizi per il Lavoro è di farsi promotori di brevi corsi mirati ad abilitare gli utenti alla ricerca attiva ed efficiente di un lavoro.

Tali corsi insegnano ad esempio a sostenere un colloquio di selezione, rispondere correttamente ad un annuncio e compilare un Curriculum Vitae efficace.

Questo servizio potrà essere erogato direttamente dal Centro oppure essere affidato ad apposite strutture di formazione.

 

Organizzare seminari

Si tratta di un servizio offerto sia ai cittadini in cerca di occupazione sia alle imprese. I relatori dei seminari, figure di spicco del mondo del lavoro, della formazione professionale e dell’imprenditoria, vengono scelti per facilitare gli utenti nell’acquisizione di nuove competenze e informazioni.

I temi dei seminari sono i più vari, si va dalla scelta universitaria alla scoperta di quelle che sono le figure professionali più richieste dal mercato del lavoro e alle conseguenti possibilità di formazione.

 

Orientare utenti con professionalità già formate

Questo servizio si rivolge a utenti con un bagaglio professionale significativo alle spalle e conseguentemente con un panorama di prospettive lavorative già indirizzato e ristretto. I CSL sono in grado di valorizzare le esperienze già acquisite dall’utente e di valutarle nell’ottica delle prospettive del mercato del lavoro, sono inoltre in grado di fornire spunti per un’eventuale processo di riqualificazione.

 

Fornire una consulenza mirata e l’accompagnamento degli utenti

Si tratta di un servizio che i CSL offrono, su appuntamento, ai singoli utenti.

Durante l’incontro l’utente espone le proprie necessità e le criticità riscontrate nel rapporto col mercato del lavoro. L’operatore lo indirizza nella ricerca di informazioni e offerte e nell’individuazione di un progetto professionale.

Il servizio rappresenta idealmente la fase conclusiva di un percorso svolto dall’utente all’interno del Centro dei Servizi per il Lavoro che lo ha portato a passare attraverso colloqui di gruppo ed eventuali corsi.

Si tratta in sostanza di sondare ulteriormente le motivazioni dell’utente a proporsi in modo attivo nel mercato del lavoro.

 

Promuovere l’autoimpiego

Questo particolare servizio è dedicato a quegli utenti che intendono avviare attività economiche “in proprio”. A questi cittadini il CSL fornisce informazioni di base sul mercato nel quale intendono inserirsi e sulle leggi di finanziamento delle nuove imprese.

I CSL possono inoltre indirizzare l’utente verso strutture capaci di fornire maggiori informazioni e si fanno promotori di corsi brevi mirati alla formazione in materia di autoimpiego.

Il servizio offerto consente all’utente di essere guidato ed indirizzato nelle fasi più critiche dell’avvio di attività di tipo autonomo.