Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA INFORMATIVO DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE IN SARDEGNA

POR FSE 2014-2020 – Fondo (R)ESISTO. Al via dal 08 Febbraio le domande per sovvenzioni a sostegno delle imprese e dei lavoratori in conseguenza dell’emergenza Covid-19.

L’Assessorato regionale del Lavoro ha pubblicato l’Avviso FONDO (R)ESISTO, istituito dall’art.14 della Legge Regionale n. 22 del 23 luglio 2020 al fine di sostenere le imprese e i lavoratori in conseguenza della sospensione o ridotta attività dovuta all’emergenza da Covid-19 e salvaguardare i livelli occupazionali.

L’Avviso prevede l’erogazione di sovvenzioni a Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI), fino a un importo di euro 500.000 per impresa; Grandi imprese, fino a un importo di euro 1.000.000 per impresa; Lavoratori e lavoratrici titolari di Partita IVA e i/le titolari di imprese senza dipendenti, fino a un contributo di euro 4.500.

La presentazione delle domande, dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando l’apposito applicativo reso disponibile dalla Regione all’interno del Sistema Informativo del Lavoro e della formazione Professionale (SIL) al seguente indirizzo: www.sardegnalavoro.it.

 

 

Con Determinazione N.542 protocollo n. 7470 del 05/02/2021 devono intendersi ripartiti i termini di presentazione della domanda di aiuto telematico (DAT), secondo le sotto elencate categorie di partecipanti:

- Grandi imprese della filiera turistica: dalle ore 10:00 del 08.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 22.02.2021

- Lavoratori e lavoratrici titolari di Partita IVA residenti in Sardegna senza dipendenti: dalle ore 10:00 del 11.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 25.02.2021

- Micro, piccole e medio imprese (MPMI): dalle ore 10:00 del 17.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 03.03.2021

 

Determinazione ripartizione termini apertura (4.2 MiB) [file.pdf]

COMUNICATO (163.3 KiB) [file.pdf]

 

Le domande potranno essere predisposte e presentate a partire dalle ore 10:00 del 08 Febbraio 2021 e fino alle ore 23:59 del 22 febbraio 2021; farà fede la data di invio telematico certificata dal SIL.

La domanda DAT dovrà essere presentata secondo le disposizioni di cui all’Art. 27 dell’Avviso per le MPMI, secondo le disposizioni di cui all’Art. 33 dell’Avviso per i lavoratori e lavoratrici titolari di Partita IVA senza dipendenti e secondo le disposizioni di cui all’Art. 39 per le Grandi imprese. L’ordine cronologico di invio telematico delle domande costituisce unico elemento di priorità nell’assegnazione dell’Aiuto, nei limiti delle risorse complessivamente disponibili.

 

Per predisporre e presentare la domanda di aiuto telematica (DAT) inerente l’Avviso a sportello FONDO (R)ESISTO, è necessario seguire il seguente percorso:

1. Accedere alla propria area riservata attraverso il link “Accedi ai servizi”, presente nella homepage di www.sardegnalavoro.it
2. selezionare il link “Avvisi Pubblici” posto nel menù di navigazione di sinistra
3. Selezionare il link:

 (R)ESISTO – Linea Grandi imprese” nel caso si presenti la DAT come categoria “Grandi imprese della filiera turistica” (apertura dei termini dalle ore 10:00 del 08.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 22.02.2021)

-  “(R)ESISTO – Linea Lavoratori e Lavoratrici” nel caso si presenti la DAT come categoria Lavoratori e lavoratrici titolari di Partita IVA residenti in Sardegna senza dipendenti” (apertura dei termini dalle ore 10:00 del 11.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 25.02.2021)

-  “(R)ESISTO – Linea Micro e Piccole Medie Imprese” nel caso si presenti la DAT come categoria “Micro, piccole e medio imprese (MPMI)” (apertura dei termini dalle ore 10:00 del 17.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 03.03.2021)

4. selezionare il pulsante “AVANTI”

5. selezionare il pulsante “INSERISCI NUOVA DAT”.

 

Le richieste di chiarimenti sulle disposizioni dell’Avviso potranno essere presentate esclusivamente mediante e-mail al seguente indirizzo lav.impreseL22art14avvisoresisto@regione.sardegna.it Alle richieste di chiarimento verrà data risposta in forma anonima a mezzo pubblicazione di appositi “chiarimenti” sul sito www.regione.sardegna.it sul sito www.sardegnalavoro.it e sul sito www.sardegnaprogrammazione.it nella pagina relativa all’Avviso pubblico in oggetto, e al fine di garantire trasparenza e par condicio tra i concorrenti.

 

 

Per consultare i documenti clicca qui